La stampa attualmente cerca di ritrattare l’attualità con l’intenzione di informare le società su degli avvenimenti quotidiani e sappiamo l’importanza di questa attività. Crediamo tuttavia che pensare al presente senza preoccuparsi per la storia e per i fondamenti del mondo che ci circonda rischia di compromettere la validità dei giudizi possibili sui dibattiti attuali più importanti.

Desiderando contribuire al cambiamento di questa situazione, abbiamo creato un giornale che ha come scopo di essere al tempo stesso attuale e critico: un progetto che considera fornire specialmente degli strumenti per quelli che vogliano sviluppare dei giudizi autonomi. Proponiamo così la pubblicazione di tre testi alla settimana, sempre le domeniche, distribuiti nelle nostre tre rubriche ” Diritti e Società”, ” Arti e Cultura” e ” Politica e Economia”, per ritrattare le loro principali questioni contemporanee così come ricordare i loro fondamenti.

Con una preoccupazione di democratizzare l’accesso all’informazione, abbiamo anche deciso che le nostre pubblicazioni dovrebbero essere fatte regolarmente in differenti idiomi. Quindi ogni testo sarà pubblicato nell’idioma di preferenza del suo autore con un riassunto in inglese.

Il Cultura Crítica spera così di essere un periodico capace di favorire l’arricchimento dei dibattiti attuali. Vogliamo che sia un giornale per il XXI esimo secolo, un giornale per tutti.

 La redazione del Cultura Crítica

*I testi pubblicati nel sito sono protetti dai copyright e la loro utilizzazione è accordata solamente sotto la condizione della loro ripubblicazione integrale, con riferimento espresso all’autore e a questo veicolo.